Pagina 1 di 1

!!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: mar apr 21, 2020 4:30 pm
da Drugo
La casa d'aste tedesca Andreas Thies ha in programma la vendita di importanti decorazioni appartenute ad Erich Honecker.

L'asta, n. 68, originariamente programmata per Aprile 2020, è posticipata a data da definirsi causa coronavirus.

Non c'è il catalogo online, ma le foto dei pezzi in offerta sono disponibili - ed è una meraviglia! Consiglio caldamente di iscriversi al sito per accedere alle foto in buona qualità e dimensione.

Qui una piccolissima anteprima:

Vari_EH.JPG
EroeURSS_EH.JPG
Libretto.JPG

Magnifico cofanetto con le miniature (la maggior parte degli ordini corrispondenti sono in asta) - notare lo schema a mano con i nomi delle onorificenze, evidentemente anche Erich ci si perdeva. [17

Miniature_EH.JPG

Ed infine qualcosa per le nostre tasche! Forse... [256

70anniAR_EH.JPG

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: mar apr 21, 2020 6:25 pm
da Lapa
[151

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: mar apr 21, 2020 9:18 pm
da komsomol
Wow at least a pciture of a cuban order dilpoma!

Looks like those barbarians propose the Lenin and the geroi separately?

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: mar apr 21, 2020 9:54 pm
da Drugo
Dear Komsomol,

how are you? [264 Yes, all orders are separate, in some cases orders and booklets are separate, too.
Giron_EH.JPG
BG_EH.JPG
DDR_EH.JPG
DDR2_EH.JPG
ukn_EH.JPG
YU_EH.JPG

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: ven apr 24, 2020 12:45 pm
da filo
Grazie! [264

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: ven apr 24, 2020 4:49 pm
da Lapa
Guys,

If someone can get the high-resolution images, I'd be interested [110.gif

Marc

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: ven apr 24, 2020 7:37 pm
da ruiz
It will be very interesting to see the sale prices [50

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: sab apr 25, 2020 1:06 am
da komsomol
One of Mielke's geroi sold for 8500usd...

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: sab apr 25, 2020 1:07 am
da komsomol
One of Mielke's geroi sold for 8500usd...

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: dom lug 12, 2020 4:56 pm
da Elmar Lang
Salve,

ieri si è tenuta l'asta da Thies, del gruppo di ordini, decorazioni e cimeli, appartenuto ad Erich Honecker.

Come era immaginabile, lo stato federale tedesco, ha posto un vincolo sulla vendita, adducendo che il materiale, compresi i doni di stato e la bandiera da Presidente del Consiglio di Stato e del Consiglio di Difesa della DDR, sarebbero proprietà federale, tentando dapprima la confisca e poi il sequestro cautelativo del tutto, fino a risoluzione della disputa legale.

La casa d'aste Thies, ha giustamente fatto osservare come il gruppo completo di ordini, decorazioni e cimeli di Erich Honecker, di sua moglie Margot e del genero, fosse stato offerto in vendita dagli avvocati di Honecker, con gran battage di stampa, nel 1993 e poi venduto ad un collezionista che conosco assai bene e che ha conservato il tutto con cura sino, appunto, dal 1993 e fino alla decisione, dopo 27 anni, di cedere il gruppo. Appare strano che la Germania, già allora non abbia battuto ciglio, né mosso un dito per far proprio tutto il materiale: questo sarà sicuramente il punto sul quale i legali del proprietario faranno leva, al fine di far valere i propri diritti.

Ovviamente, molti dei potenziali acquirenti, alla notizia accompagnata da numerosi reportages sulla stampa tedesca, si sono ritirati dalla gara all'acquisto, diminuendo sensibilmente quello che sarebbe stato il prezzo finale di acquisto. I lotti, per volontà di Andreas Thies, sono stati tutti posti all'incanto ed aggiudicati "con riserva" al miglior offerente: pagamento e ritiro degli stessi, bloccato fino al termine della disputa legale, intentata dallo stato tedesco.

La casa d'aste, a nome del proprietario, si riserva di chiedere allo stato tedesco i danni per il mancato guadagno, dovuto all'esplicito ritiro dalla gara d'asta di alcuni importanti collezionisti.

Sicuramente, il proprietario del gruppo Honecker, per tramite della casa Thies, otterrà ragione, ma di certo dopo una fastidiosa disputa legale e prezioso tempo perso.

A presto,

E.L.

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: gio lug 16, 2020 6:58 pm
da Drugo
Grazie per l'interessante aggiornamento, Elmar.

Purtroppo ho avuto ospiti in questi giorni e non mi sono potuto dedicare all'asta. Qualcuno che ha seguito sarebbe così gentile da condividere i prezzi finali battuti? [00016009

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: gio ago 06, 2020 12:34 pm
da Elmar Lang
Ad esempio, la stella d'oro da Eroe della DDR (lotto 12), da una base di Euro 20.000,-, è stata aggiudicata (con riserva) ad Euro 44.000,- (più diritti d'asta).

La lista dei prezzi spuntati, può essere scaricata dal sito della Casa d'Aste.

A presto,

E.L.

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: dom ago 09, 2020 1:49 am
da komsomol
Well, it wouldn't be anormal that those awards finish their trajectory in a state museum.
Mielke and Stoph's heroes are already in private collections...

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: mar ago 11, 2020 5:52 pm
da Elmar Lang
Anyway, what's curious, is that Honecker's orders, decorations and memorabilia, were for sale shortly before his death and then they were bought.

Everybody knew that the group was for sale (even on german newspapers) and nobody, either from the german state had anything to say.

Now, nearly 30 years later, they wake up and try to stop the sale and confiscate what was legally in the possession of a collector?... Oh well, this is a serious threat to any private collection...


Comunque, ciò che è curioso è che gli ordini, le decorazioni ed i cimeli di Erich Honecker erano in vendita poco prima della sua morte e proprio allora, essi furono acquistati.

Tutti sapevano che il gruppo era in vendita (la cosa apparve anche su vari giornali dell'epoca) e nessuno, anche da parte dello stato tedesco, ebbe nulla da dire.

Ora, circa trent'anni dopo, quelli si svegliano e tentano di bloccare la vendita e confiscare ciò che legalmente era in possesso di un collezionista?... Beh, questa è una seria minaccia per qualunque collezione privata...

All the best,

Cordialmente,

E.L.

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: mer ago 12, 2020 4:50 pm
da komsomol
Well, ideoligical context changed. Characters changed.

The federal president is an Ossi. The chanceor is an Ossi. In 1992 Honecker was public ennemy nr 1. Everything coming from DDR was deemed worth of shame, for History trashes.

Now DDR past found its way within national memory, after lots of debates and struggles. Still a significative part of the eastern population reclaim a part of its history.

So yes, the autorities woke up.

And I not really convinced that wealthy german collectors are spoliated.
Oh, maybe the auction house has some money to lose?

Re: !!! Onorificenze di Erich Honecker in asta in Germania

Inviato: lun ago 17, 2020 12:36 pm
da Elmar Lang
Well, one point has to be set clearly.

Back in 1993, everybody knew that the Honeckers were selling their properties to get money, due to the failing health of Erich, the legal expenses and the everyday's needs of the exiled couple.

Then, no one from unified Germany's "Denkmalschutz" or other Authorities, had nothing to say and those goods were bought by a wealthy (italian) collector, through a Berlin-based dealer.

So, everything was legally purchased and legally retained by this collector, since then.

27 years later, the collector decided to part with these pieces, via a well-established auction house. If he had anything to hide, he would have had many chances to sell the whole privately, in a confidential transaction.

Just a couple days before the auction would have taken place (the pieces were shown in the auction house's website, since early in 2020), the German State wakes up and tries to confiscate the whole? An act that severely threatens the rights of private collecting, not having been anything illegal in the way the group was sold and acquired.

The fact that the pro-tempore Federal President and Federal Chancellor are both former citizens of the deceased Arbeiter-und-Bauern-Staat is not a sufficient reason to force other ones' rights. If the German State wanted those pieces, they could have simply decided totake part to the sale and make an offer, without this poor attempt to steal that group from its 100% rightful owner and have it for free.
Oh, maybe the auction house has some money to lose?
Certainly, the Auction House would loose its legal commission, from both the seller and the buyer.

And the seller, his pieces and the (big) money paid to buy Honecker's group.

All the best,

Enzo (E.L.)