Distintivi specializzazione RSR

Rispondi
Avatar utente
rakkasan
Messaggi: 186
Iscritto il: 10 dic 2011
Località: Bresso (MI)

Distintivi specializzazione RSR

Messaggio da rakkasan » mar mag 28, 2013 10:55 pm

Ecco i distintivi rumeni (RSR) per la competenza (proficiency) nei trasmissioni.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"NE DESIT VIRTUS"

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4947
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: Distintivi specializzazione RSR

Messaggio da Airon » mer mag 29, 2013 6:13 pm

E' in tre parti vero?
Sono tenute insieme da colla o altro? Non vedo rivetti.

Avatar utente
rakkasan
Messaggi: 186
Iscritto il: 10 dic 2011
Località: Bresso (MI)

Re: Distintivi specializzazione RSR

Messaggio da rakkasan » mer mag 29, 2013 10:05 pm

Si, è formato da tre parti, la stemma e lo scudo numerato sono incollati.
"NE DESIT VIRTUS"

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4947
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: Distintivi specializzazione RSR

Messaggio da Airon » gio mag 30, 2013 12:03 am

rakkasan ha scritto:Si, è formato da tre parti, la stemma e lo scudo numerato sono incollati.
Anche alcuni dei sovietici tardivi lo sono... la cosa sorprendente è che non si staccano.
Ah dimenticavo... bellissimi questi distintivi!

Avatar utente
rakkasan
Messaggi: 186
Iscritto il: 10 dic 2011
Località: Bresso (MI)

Re: Distintivi specializzazione RSR

Messaggio da rakkasan » lun giu 03, 2013 1:55 pm

Dimenticavo.......il termine di questo distintivo in rumeno è "specialist de clasa transmisiuni" clasa 1-2-3. Aggiungo anche per magari chi non lo sa....la differenza del distintivo proveniente Dal periodo RSR (1965-1989) dal quello appartenente al periodo del RPR (1947-1965) è che nella parte centrale del pezzo di bandiera sotto la stemma nella versione del RPR ci sono le lettere "RPR", invece nella versione RSR non ci sono (le foto non sono le mie :oops: , li ho postato ritagliate solo ai fini di paragone)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"NE DESIT VIRTUS"

Rispondi