OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Le decorazioni singole o in gruppo accompagnate da ricerca d'archivio
Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6340
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da filo » gio ott 22, 2015 1:01 am

Filippenko Ivan Romanovich (Филипенко Иван Романович)
1.JPG
a.jpg
b.jpg
c.jpg
d.jpg
e.jpg
[50
f.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6340
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da filo » gio ott 22, 2015 11:35 pm

Record card

Order booklet nr. B671958

1. Last name: Filippenko
2. First name and patronymic: Ivan Romanovich
3. Military rank: Lieutenant
4. Sex: Male
5. Year of birth: 1912
6. Place of birth: Kharkov, Kharkov Oblast, Inguletz Village
7. Party membership (since which year): Not a Member
8. Education: Basic
9. Nationality: Ukrainian
10. Since which year in the Red Army: Since June 41 till August 46
11. Place of service (name of the unit) and position at the time of the award: 135th Tank Brigade, 23rd Tank Corp, Commander of the tank squad
12. Current place of service and position: Volinsk Oblast, Lutsk City, (Something) fish supply - the deputy chief accountant.
13. Home address of the awardee: Volinsk Oblast, Lutsk City, Slovak 9.

14. Record of all awards received:
Cattura.JPG

Signature of the awardee: [signed]

I confirm the correctness of the data and the signature of the awardee (position and signature):

Lutsk City Commissariat
Lt. Colonel [signed] /Privor/
May 19, 1947


________________________________________________________________________________________________________

Award sheet

1. Last name, first name and patronymic: Filippenko, Ivan Romanovich
2. Military rank: Lieutenant
3. Position and unit: Commander of the tank, 2nd tank battalion, 3rd Tank Chaplinsk-Budapest Red Banner orders of Suvorov and Kutuzov Brigade 23rd TBKK.
Nominated for: Order of the Patriotic War 2nd Class
4. Year of birth: 1912
5. Nationality: Ukrainian
6. Party affiliation: Not a Member
7. Participation in civil war and afterwards combat defending USSR and Patriotic War (where and when): Great Patriotic War since June 1941
8. Since when in the Red Army: Since June 1941
9. Drafted by which military commissariat: Smolensk Military Commissariat, Leningrad City
10. Wounds and contusions received: Light wound 12.2.1942 - Leningrad Front Heavy wound 13.1.1945.
11. Awards received previously: Not Awarded

12. Permanent home address: ______________


Short, concrete description of his combat feat or merits:

Participating in the battles for the city of Budapest on 01/04/45 till 01/12/45 Comrade Filipenko has shown exceptional courage and bravery, courage and devotion to his country.

Acting on recon mission comrade Filipenko by his brave and daring actions was destroying the enemy's firepower, suppressing the resistance of its components, and thereby made it possible successfully move forward to our infantry.

Carrying out recon missions on 01/08/45 reconnaissance commander was seriously wounded. Comrade Filipenko took command of the platoon itself and perfectly fulfilled combat tasks.

On 01/13/45 Comrade Filipenko one of the first, in the night, broke into the enemy's defences and destroyed 2 PTO, an armored personnel carrier, crushed 6 emplacements and destroyed more than 40 Nazis, thereby ensured the capture of one of the strongest fortified neighborhoods on the outskirts of the Parliament.

In this battle, being wounded Comrade Filipenko kept captured frontline right up to the approach of our main forces, and only on the complition of the combat mission went to the field hospital.

For exemplary performance of command assignments and for displaying courage, bravery and valour, Comrade Filipenko worthy government award order - Patriotic War 2nd Class.


Commander of the 2nd tank battalion, 3rd Tank Chaplinsk-Budapest Red Banner orders of Suvorov and Kutuzov Brigade 23rd TBKK.
Captain [signed] /Antonov/
May 23, 1945


---

Worthy government award order - Patriotic War 2nd Class posthumously.

Commander of the 23rd Tank Chaplinsk-Budapest Red Banner orders of Suvorov and Kutuzov Brigade 23rd TBKK.
Colonel [signed] /Harchevnikov/
May 23, 1945


---

To award order - Patriotic War 2nd Class posthumously.

Commander of the 3rd Tank Budapest Red Banner order of Suvorov Corp
Hero of the Soviet Union
Guards Lieutenant-General BT [signed] /Achmanov/
June 4, 1945
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da GC* » ven ott 23, 2015 12:05 am

Mi pare che il tema del "cosa pilotava il nostro Tenente Filipenko" fosse di interesse.. Da quello che sono riuscito a capire, pare che la sua brigata sia stata ri-equipaggiata con dei T-34 (72, immagino) nel 1942.

Non ho trovato menzione di riarmamento con T-34-85 o IS-2..

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6340
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da filo » ven ott 23, 2015 11:23 am

GC* ha scritto:Mi pare che il tema del "cosa pilotava il nostro Tenente Filipenko" fosse di interesse.. Da quello che sono riuscito a capire, pare che la sua brigata sia stata ri-equipaggiata con dei T-34 (72, immagino) nel 1942.

Non ho trovato menzione di riarmamento con T-34-85 o IS-2..
Purtroppo io non riesco a capirlo, e anche il traduttore non è che mi aiuti molto.

Per quanto riguarda la battaglia per Budapest, sono riuscito solo a trovare questa mappa.
budapesht.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Regaleco
Amministratore
Messaggi: 2776
Iscritto il: 07 ago 2011

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da Regaleco » ven ott 23, 2015 2:08 pm

Concordo con Giovanni, propenderei anche io per il t34 (anche se la nagradnoi list non ne fa menzione) e non escludo che potesse essere il t34/85. Js-2 o altri carri pesanti non credo, questo perché manca la specifica "pesante" al nome della brigata. Escludo anche semoventi pesanti tipo ISU 122 o 152 perché nell' Ukaz questi mezzi sono specificati (cfr. il Prikaz di Filippenko ad esempio).

Un link interessante: https://translate.google.it/translate?h ... rev=search

Regaleco
Amministratore
Messaggi: 2776
Iscritto il: 07 ago 2011

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da Regaleco » ven ott 23, 2015 4:53 pm

Non avevo visto che il link lo aveva già proposto Giovanni!

Avatar utente
airfix
Moderatore
Messaggi: 1304
Iscritto il: 29 set 2011
Località: roma

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da airfix » ven ott 23, 2015 7:57 pm

filo ha scritto:
Per quanto riguarda la battaglia per Budapest, sono riuscito solo a trovare questa mappa.
Ho trovato questa di mappa del periodo in cui il tenente Filippenko ha partecipato alla battaglia di Budapest, ma non riesco a cavarne un ragno dal buco [142
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6340
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da filo » ven ott 23, 2015 9:50 pm

airfix ha scritto:
filo ha scritto:
Per quanto riguarda la battaglia per Budapest, sono riuscito solo a trovare questa mappa.
Ho trovato questa di mappa del periodo in cui il tenente Filippenko ha partecipato alla battaglia di Budapest, ma non riesco a cavarne un ragno dal buco [142
Si dovrebbe trattare di una mappa del proseguo del fronte, subito dopo la liberazione di Budapest (Будапешт).
rsz_000000b4.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
airfix
Moderatore
Messaggi: 1304
Iscritto il: 29 set 2011
Località: roma

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da airfix » ven ott 23, 2015 10:19 pm

E' quello che ho pensato anche io, ma se vedi la leggenda a fianco della cartina riporta i progressi del fronte dal 4 al 14 gennaio 1945, proprio il periodo in cui il tenente Filippovic per i suoi atti di eroismo, si sarebbe guadagnato la OPWII.
Nel link postato da Regaleco e GC risulta che che la 23° Brigata Corazzata in quel periodo faceva parte della 46° armata (che dal 20 settembre 1944 fino alla fine del conflitto era inserita nel quadro del secondo fronte ucraino e che partecipo' all'offensiva per la presa di Budapest) che puoi notare descritta nella parte alta e poi ad ovest di Budapest nella cartina.
Ultima modifica di airfix il ven ott 23, 2015 10:32 pm, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da GC* » ven ott 23, 2015 10:29 pm

Budapest, fortificata e difesa da un forte contingente Nazista e dalle Croci Frecciate, cadrà solo dopo un mese e mezzo di assedio il 13 febbraio 1945 (nella quarta fase dell'offensiva).

La mappa si riferisce alle fasi finali della seconda fase dell'offensiva Tedesco-Ungherese "Konrad", svoltasi in tre fasi e volta a raggiungere Budapest accerchiata. Inutile specificare che l'offensiva fallì.

Inizialmente la città di Székesfehérvár (a sud nella mappa) era caduta in mano Sovietica il 21 dicembre 1944. Proprio da lì partì il terzo fallimentare tentativo Nazista di raggiungere Budapest.

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6340
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da filo » sab ott 24, 2015 12:21 am

GIovanni, qualcosa mi dice che conosci bene Budapest... :D ma ecco ancora due mappe.
Hungary_malakhov_Mar45.jpg
4GA_Dec44-Jan45.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da GC* » sab ott 24, 2015 1:06 am

filo ha scritto: GIovanni, qualcosa mi dice che conosci bene Budapest... :D

[256 [278

La seconda mappa (dicembre 1944-gennaio 1945) mostra la terza e parte della quarta fase dell'Offensiva di Budapest, culminata a metà febbraio con la presa della città.

La prima mappa invece mostra l'ultima offensiva del Terzo Reich nella Seconda Guerra Mondiale, ossia l'operazione "Risveglio di Primavera" o "Offensiva del Balaton". I Nazisti buttarono nella mischia a nord del Balaton quello che rimaneva della 6° Armata Corazzata delle SS, contenente l'unità d'elite per eccellenza, la 1° Divisione Corazzata Leibstandarte SS Adolf Hitler. Nomi altisonanti, ma il comandante della 6°, il Generale delle SS Sepp Dietrich, disse a inizio 1945 che "noi ci chiamiamo 6° Armata perché ci sono rimasti solo 6 panzer". L'offensiva doveva includere un attacco della 2° Corazzata a sud del Balaton e uno del Gruppo d'Armata E dalla Croazia.

Per farla breve, l'offensiva non fu quasi nemmeno propriamente tale: durò 10 giorni (6-16 marzo), durante i quali a costo di gravi perdite i Nazisti avanzarono da un minimo di 15km ad un massimo di 40km, solo per essere poi definitivamente cacciati dall'Ungheria, verso Austria e Germania.

Avatar utente
airfix
Moderatore
Messaggi: 1304
Iscritto il: 29 set 2011
Località: roma

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da airfix » sab ott 24, 2015 6:40 am

C'e' qualcosa che pero' non mi torna: il tenente Filippenko ha preso parte alla battaglia di Budapest nel 135° TB del 23° corpo corazzato (prima ho fatto confusione scrivendo nella 23à TB) con la 46° armata dal 4 al 12 gennaio 1945, l'8 gennaio prese il comando del suo plotone a causa del ferimento del comandante e l'azione, dove rimase ferito, che gli valse l'OPWII si svolse il 13 gennaio, lo stesso giorno in cui sarebbe stato ferito gravemente sul fronte di Leningrado. Questo riporta l'Award Sheet. Deve esserci stato un errore di traduzione del NL.

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da GC* » sab ott 24, 2015 10:41 am

airfix ha scritto: C'e' qualcosa che pero' non mi torna: il tenente Filippenko ha preso parte alla battaglia di Budapest nel 135° TB del 23° corpo corazzato (prima ho fatto confusione scrivendo nella 23à TB) con la 46° armata dal 4 al 12 gennaio 1945, l'8 gennaio prese il comando del suo plotone a causa del ferimento del comandante e l'azione, dove rimase ferito, che gli valse l'OPWII si svolse il 13 gennaio, lo stesso giorno in cui sarebbe stato ferito gravemente sul fronte di Leningrado. Questo riporta l'Award Sheet. Deve esserci stato un errore di traduzione del NL .
L'unico problema è che invece la traduzione invece di essere così "Light wound 12.2.1942 - Leningrad Front Heavy wound 13.1.1945. " dovrebbe essere così, "Light wound 12.2.1942 - Leningrad Front ; Heavy wound 13.1.1945. ". Leningrad Front, si riferisce alla ferita del 12.2.1942.

Regaleco
Amministratore
Messaggi: 2776
Iscritto il: 07 ago 2011

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da Regaleco » sab ott 24, 2015 11:23 am

Esatto Giovanni. Sulla Nagradnoi List comunque la virgola c'è, manca sulla traduzione. Quello che non capisco è il "posmertno" ovvero postumo, Filippenko non è mica morto poveretto, almeno fino al '47 era vivo e vegeto.

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6340
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da filo » sab ott 24, 2015 11:17 pm

Grazie molte per le vostri interventi, ma volevo chiedere un ulteriore delucidazione, nella citazione si parla di distruzione di due PTO, sono forse convogli ferroviari?
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
airfix
Moderatore
Messaggi: 1304
Iscritto il: 29 set 2011
Località: roma

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da airfix » dom ott 25, 2015 2:24 am

filo ha scritto:Grazie molte per le vostri interventi, ma volevo chiedere un ulteriore delucidazione, nella citazione si parla di distruzione di due PTO, sono forse convogli ferroviari?
[50

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da GC* » dom ott 25, 2015 11:03 am

filo ha scritto:Grazie molte per le vostri interventi, ma volevo chiedere un ulteriore delucidazione, nella citazione si parla di distruzione di due PTO, sono forse convogli ferroviari?
ПТО = Противотанковое орудие (artiglieria anticarro) [264

Regaleco
Amministratore
Messaggi: 2776
Iscritto il: 07 ago 2011

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da Regaleco » dom ott 25, 2015 1:52 pm

Giovanni qualche idea sul fatto che l'assegnazione sia postuma?

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da GC* » dom ott 25, 2015 2:55 pm

Regaleco ha scritto:Giovanni qualche idea sul fatto che l'assegnazione sia postuma?
Il "posmertno" è specificato molto chiaramente sul Nagradnoi List..

Ma siamo sicuri che il povero Filipenso, ferito gravemente a gennaio 1945, non fosse effettivamente morto prima di maggio?
Immagino sia quel "19 maggio 1947" sull'Uchetnaya Kartochka a farvi pensare che così non sia..

Tra l'altro, c'è un errore nella tradzione in inglese della data del Prikaz del 23° Corpo Corazzato, in inglese troviamo 8 maggio, ma in realtà è 8 giugno (e la data è scritta crrettamente sull'Uchetnaya Kartochka).

Comunque, sembra che le medaglie commemorative (Vittoria, Budapest e Vienna) gli siano state assegnate con Ukaz di maggio e giugno. E proprio nella medaglia per la Cattura di Vienna potrebbe stare un ulteriore elemento di riflessione per determinare se Filipenko fosse vivo o no a metà 1945. Sappiamo che è stato ferito gravemente in gennaio..ma se ha ricevuto la medaglia per la Cattura di Vienna dovrà pur aver preso parte all'offensiva di Vienna..a inizio aprile! [1334 Che sia caduto proprio durante quell'offensiva?

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6340
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da filo » dom ott 25, 2015 10:31 pm

10. Since which year in the Red Army: Since June 41 till August 46

12. Current place of service and position: Volinsk Oblast, Lutsk City, (Something) fish supply - the deputy chief accountant.

13. Home address of the awardee: Volinsk Oblast, Lutsk City, Slovak 9.
Ma dalla Record card mi sembra di capire che è sopravvissuto almeno fino all'Agosto del 46.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Regaleco
Amministratore
Messaggi: 2776
Iscritto il: 07 ago 2011

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da Regaleco » dom ott 25, 2015 10:45 pm

I confirm the correctness of the data and the signature of the awardee (position and signature):

Lutsk City Commissariat
Lt. Colonel [signed] /Privor/
May 19, 1947
Esatto Filo, direi addirittura maggio del '47, data della compilazione dell'UK, documento che ci dice anche mansione e indirizzo di Filippenko in quel momento. Proprio non riesco a spiegarmi il "postumo"...

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da GC* » dom ott 25, 2015 10:48 pm

filo ha scritto:
10. Since which year in the Red Army: Since June 41 till August 46

12. Current place of service and position: Volinsk Oblast, Lutsk City, (Something) fish supply - the deputy chief accountant.

13. Home address of the awardee: Volinsk Oblast, Lutsk City, Slovak 9.
Ma dalla Record card mi sembra di capire che è sopravvissuto almeno fino all'Agosto del 46.
Eccolo l'altro fondamentale che mi era sfuggito [142 [142

Questo in aggiunta al chiarissimo 1947 sempre sulla Record card chiarificano che decisamente qualcosa non quadra. Mi pare più probabile che l'errore stia nell'aver assegnato l'OPW "postumo", che nel dichiarare smobilitato dall'esercito un Tenente morto da un anno, no?

Regaleco
Amministratore
Messaggi: 2776
Iscritto il: 07 ago 2011

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da Regaleco » dom ott 25, 2015 11:16 pm

Assolutamente Giovanni, anche per me l'errore sta nell'aver dichiarato l'assegnazione postuma nel testo della Nagradnoi List.
Pensate agli scongiuri (per non dire altro :lol: ) che avrebbe fatto il povero Filippenko lo avesse saputo!

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6340
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: OPW2 N°194940 Tenente Filippenko Ivan Romanovich

Messaggio da filo » dom ott 25, 2015 11:18 pm

Qua non c'è :arrow: http://www.obd-memorial.ru/html/default.htm
Ho provato con Filippenko (Филиппенко) come stà scritto nei suoi documenti, e con Filipenko (Филипенко) come si trova in Podvig.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Rispondi