BM 93943 Tenente Giovane Zil'man Itskhok Iosifovich

Le decorazioni singole o in gruppo accompagnate da ricerca d'archivio
Rispondi
Avatar utente
rocketscientist
Moderatore
Messaggi: 2220
Iscritto il: 17 giu 2007
Località: Piemonte

BM 93943 Tenente Giovane Zil'man Itskhok Iosifovich

Messaggio da rocketscientist » dom lug 03, 2016 7:19 pm

Il tenente giovane (Младший лейтенант), anzi per la precisione техник-лейтенант, ossia Giovane Tenente Tecnico Itskhok Iosifovich Zil'man era nato a Kharkov, in Ucraina, nel 1909 e in quella città' aveva continuato a vivere fino alla chiamata alle armi, nel 1941. Di lui si sa che era ebreo, e che si iscrisse al partito nel 1943 e venne congedato alla fine del conflitto.

Venne assegnato ad una compagnia di servizi tecnici del 259mo Reggimento Indipendente Carri e in particolare lavoro' nelle officine del centro di raccolta veicoli n. 89, e successivamente come tecnico motorista all'officina 75.

Durante la Guerra Patriottica gli vennero conferiti una medaglia per il Coraggio nel 1943, all'epoca era Sergente Anziano, e una Stella Rossa nel 1945.
16.jpg
Di seguito la sua scheda individuale, la учетнаиа карточка:
11.jpg
12.jpg
e il foglio matricolare(?)
w-perso2-IMG_8214.jpg
w-perso1-IMG_8215.jpg

La Medaglia per il Coraggio aveva seriale n. 93943, l'avete probabilmente vista QUI, mi permetto di riproporvela:
w-IMG_3252-001.jpg
w-IMG_3246.jpg
Il documento di conferimento da parte del Tenente Colonnello della Guardia Lukyanov, comandante del 259mo Reggimento Indipendente Carri, datato 27 Aprile 1943:
w-BM-prikaz1.jpg
w-BM-prikaz2.jpg
La citazione recita:

Il sergente anziano Itskhok Iosifovich Zil'man, elettricista in una compagnia di supporto tecnico, durante la Guerra Patriottica ha riparato molte dozzine di carri armati. Tra l'11 Febbraio e il 20 Marzo del 1943 da solo ha portato a termine 10 riparazioni di media entità e 22 revisioni di routine sulle apparecchiature elettriche di carri T-34, e 8 riparazioni di media entità e 1 revisione periodica alle apparecchiature elettriche di carri T-70. Il compagno Zil'man ripara veicoli da combattimento restituendoli in ordine a qualunque ora del giorno e della notte.

Senior Sergeant Itskhok Iosifovich Zilman, electrician in a technical support company, during the Patriotic War has repaired several dozens of tanks. Between February 11 and March 20, 1943 alone he carried out 10 medium repairs and 22 routine overhauls of the electrical equipment of T-34 tanks and 8 medium repairs and 1 routine overhaul of the electrical equipment of T-70 tanks. Comrade Zilman repairs combat vehicles and returns them to service regardless of the time of day.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Regaleco
Amministratore
Messaggi: 2776
Iscritto il: 07 ago 2011

Re: BM 93943 Tenente Giovane Zil'man Itskhok Iosifovich

Messaggio da Regaleco » lun lug 04, 2016 10:37 am

L'elettrauto dei T34 :lol: ! Per i mezzi corazzati ho un vero e proprio debole... Bella ricerca Rocket!

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: BM 93943 Tenente Giovane Zil'man Itskhok Iosifovich

Messaggio da GC* » lun lug 04, 2016 6:34 pm

Un ruolo importantissimo quello del tecnico! Basti pensare che le terribili perdite dei primi mesi di conflitto furono anche causate dal fatto che a stragrande maggioranza degli equipaggi dei carri Sovietici non aveva la più pallida idea di come fosse fatto un motore o di come risolvere anche i problemi più semplici. Centinaia di carri vennero abbandonati a causa di stupidaggini che un tecnico come il buon Zilman Iosifovich avrebbe risolto in pochi minuti (ecco perché soprattutto dal '43 in poi la formazione tecnica degli equipaggi di carri divenne parte fondamentale del loro addestramento.

Avatar utente
ruiz
Messaggi: 632
Iscritto il: 17 mar 2014
Località: Spain

Re: BM 93943 Tenente Giovane Zil'man Itskhok Iosifovich

Messaggio da ruiz » lun lug 04, 2016 10:50 pm

GC* ha scritto:Un ruolo importantissimo quello del tecnico! Basti pensare che le terribili perdite dei primi mesi di conflitto furono anche causate dal fatto che a stragrande maggioranza degli equipaggi dei carri Sovietici non aveva la più pallida idea di come fosse fatto un motore o di come risolvere anche i problemi più semplici. Centinaia di carri vennero abbandonati a causa di stupidaggini che un tecnico come il buon Zilman Iosifovich avrebbe risolto in pochi minuti (ecco perché soprattutto dal '43 in poi la formazione tecnica degli equipaggi di carri divenne parte fondamentale del loro addestramento.

Very interesting what you said.


rocketscientist, very nice research, and medal too.

Avatar utente
rocketscientist
Moderatore
Messaggi: 2220
Iscritto il: 17 giu 2007
Località: Piemonte

Re: BM 93943 Tenente Giovane Zil'man Itskhok Iosifovich

Messaggio da rocketscientist » mar lug 05, 2016 12:14 am

Thank you for the appreciation, folks! I confess that from a BM awarded in 1943 I would have imagined a citation with multiple killings, fighting of one man against dozens, capture of prisoners... still, I am impressed to see how Soviet officers were capable to acknowledge and reward the sacrifice and the effort of those involved in the services, knowing they are as much important, for the success of the war, as their comrades fighting on the combat line.

Tommy
Messaggi: 211
Iscritto il: 12 set 2013
Località: England

Re: BM 93943 Tenente Giovane Zil'man Itskhok Iosifovich

Messaggio da Tommy » mar lug 05, 2016 6:31 pm

Great Research!

His name is very interesting too "Itskhok Zilman"

Probably would be "Yitzchak", one of Abrahamns sons.

The term "Evrej" used to describe someones "nationality" has always made me feel incredibly uneasy.
Camminare via, con la speranza nel cuore e non sarai mai camminare da solo.

Rispondi