Distintivi e rombi DOSAAF e RADIOSPORT

Tutti i Distintivi e gli Znachok, Civili o Militari, dell'URSS
Avatar utente
cups75
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 ago 2012
Località: Trieste

Distintivi e rombi DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da cups75 » lun ago 13, 2012 3:07 pm

Ciao a tutti,

posto le foto della mia collezione, così ne possiamo parlare.
Ovviamente se ho scritto cose errate, correggetemi pure.

[17

Matteo aka cups75
collection_ 005.jpg
Spille relative alla I, II e III classe rilasciati dal DOSAAF per l'ottenimento del relativo brevetto di radiotelegrafista. Sono alla caccia delle spille di giudice e master radiosport.
collection_ 002.jpg
Spilla campione radiosport DOSAAF. Mancano I, II , III "classe" e "campione assoluto" per completare la collezione
collection_ 004.jpg
Spille per radiocostruttori. Mi manca la III classe per completare la serie (non so chi rilasciava questo tipo di award).
collection_ 006.jpg
Prima classe radiosport (non so chi rilasciava questo tipo di award).
collection_ 003.jpg
Spilla per onorabile radioamatore.
collection_ 001.jpg
Spilla commemorativa dei 40 anni del Radio Club Centrale di Mosca, intitolato a Ernst Krenkel.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
non esistono domande stupide... le risposte invece...

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4947
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da Airon » lun ago 13, 2012 4:43 pm

Caspita che belle, ma più di tutti preferisco il rombo da "campione radiosport della DOSAAF": è bellissimo!
Una sola non mi convince molto (anche se devo ammettere totale ignoranza riguardo a questo tipo di decorazione)... quella da radio-operatore onorario. Puoi postare una scansione migliore del recto e del verso?

Intanto alcune belle foto della decorazione in questione...
8bf6bd0ea6f34a8e58000bc4f63a0508.jpg
image013.jpg
se6.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
cups75
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 ago 2012
Località: Trieste

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da cups75 » lun ago 13, 2012 6:23 pm

Ciao, qualche dubbio sulla originalità di suddetta badge ce l'ho anch'io, però devo dire di averne acquistate due (una mi cadde e si ruppe una parte dello smalto blu) da due tizi diversi e sono uguali dietro. Beh, guarda le foto, poi ne possiamo discutere.

ecco i retri !!!

Matteo aka cups75
Radiosport_CCCP_ B.jpg
retroChamp_ 003.jpg
retro_radiocostr_ 001.jpg
retro_rossa_1.jpg
retro_onorabile_2.jpg
retro40let.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
non esistono domande stupide... le risposte invece...

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4947
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da Airon » lun ago 13, 2012 6:32 pm

Interessante! Credo siano tutte OK a parte la solita.
Non mi asepttavo una mirror reverse per la "papà gambalunga" (campione radiosport della DOSAAF) :D

Riesci a fare una foto:
-al marchio del radio club di Mosca
-alla base della vite del radio-operatore onorario (non sono ancora convinto della bontà di questa)

Avatar utente
cups75
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 ago 2012
Località: Trieste

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da cups75 » lun ago 13, 2012 7:22 pm

ecco le macro, per la spilla dei 40 anni ho fatto il possibile, non c'è verso di mettere a fuoco nemmeno con un lentino da francobolli perché la molla incide proprio sulla scritta... c'è una specie di Ф allungata (assomiglia ad una chiave) ed una C a fianco... altro non vedo nemmeno ad occhio.

Per la spilla del radioamatore... stiamo a vedere, forse è un fake... devo dire che non se ne trovano molti in giro... una sola volta ne vidi una a più di 200€ ma era datata (così diceva l'annuncio) 194x o simile... mentre che io sappia, è un'onorificenza che veniva data fino agli anni 90...

ciao ciao
Matteo aka cups75
retro_macro_ 003.jpg
retro_macro_ 002b.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
non esistono domande stupide... le risposte invece...

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6338
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da filo » lun ago 13, 2012 8:00 pm

Ciao cups75, ottima carrellata di distintivi tematici [264
Purtroppo insieme agli elogi, devo darti una cattiva notizia, se leggerai i vari argomenti del forum, ti renderai conto che io sono uno dei più grossi possessori di patacche [icon_246 e il rombo di radio operatore onorato purtroppo è un classico falso, dico questo con certezza, perchè tanto per non farmi mancare niente, ne posseggo uno anche io, un elemento fondamentale per riconoscerlo a prima vista è che questo modello deve avere sempre sul retro il marchio MMD della zecca: ММД
4.jpg
3.jpg
1.jpg
2.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
cups75
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 ago 2012
Località: Trieste

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da cups75 » lun ago 13, 2012 8:07 pm

Bene, allora io ho 2 patacche e per giunta dello stesso tipo !!! Fantastico, meglio di così non potevo pretendere [142

Mi spiegate perché c'è questo fenomeno delle patacche??? c'è così tanto "giro" da giustificare falsari ???

grazie e ciao
Matteo aka cups75
non esistono domande stupide... le risposte invece...

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6338
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da filo » lun ago 13, 2012 8:15 pm

cups75 ha scritto: Mi spiegate perché c'è questo fenomeno delle patacche??? c'è così tanto "giro" da giustificare falsari ???
Semplicemente il profitto, per i falsari il ricavo da copia è sempre alto, anche se si tratta di piccole cifre, il costo della materia prima e del lavoro è uguale a zero.

[50 Queste due pagine sono ottime come riferimento per la tua caccia, ci sono anche i Master.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
cups75
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 ago 2012
Località: Trieste

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da cups75 » mar ago 14, 2012 9:35 am

Fantastico... io gli AVERS li ho in bianco e nero :nono:

Grazie mille !!!
Matteo Also Known As cups75
non esistono domande stupide... le risposte invece...

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4947
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da Airon » mar ago 14, 2012 11:14 am

Queste anche ti piaceranno allora...
radio1.jpg
radio2.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
cups75
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 ago 2012
Località: Trieste

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da cups75 » lun ago 20, 2012 12:22 pm

belle medaglie... hai dettagli ?
roba del ministero delle comunicazioni, se non vado errato !

piccola domanda: dove peschi le foto dei militari con medaglie ed affini addosso?

saluti
Matteo
non esistono domande stupide... le risposte invece...

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4947
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da Airon » mar ago 21, 2012 1:04 am

cups75 ha scritto:piccola domanda: dove peschi le foto dei militari con medaglie ed affini addosso?
Nessun segreto: dal selvaggio web! Non ho siti di riferimento particolari...

Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Messaggi: 1765
Iscritto il: 02 mar 2008
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da Andrea58 » sab ago 25, 2012 12:00 pm

Mi ha interessato parecchio questo topic anche per il tipo di argomento trattato.
So per certo che il possesso di una ricetrasmittente era severamente regolamentato e vedere addirittura quelle da "Radioamatore" mi meraviglia.
Sapete di più sull'argomento? Io ritenevo che fosse una cosa quasi vietata dato il clima di paranoia imperante i quegli anni.

Pensate che un amico che andò in URSS mi portò a casa un motore per aeromodelli. Voleva anche un radiocomando dato che ipotizzava fossero meno costosi che qui anche se un poco grezzi. Non ci fu verso di averlo, vietatissimi al "pubblico" per possibili usi illeciti. Quali poi fossero non riesco ad immaginarlo a meno che non avessero paura di aeromodelli con dentro segreti militari.
http://cesimmunizioni.eu
Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra.

Avatar utente
cups75
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 ago 2012
Località: Trieste

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da cups75 » dom ago 26, 2012 10:59 am

Ciao a tutti,

mi fa piacere che le mie spillette destino interesse.
Scriverò ciò che so sul DOSAAF e il radiantismo amatoriale in ex CCCP, notizie che ho avuto anche grazie a due ex colleghi: uno che ha vissuto 50 anni un Unione Sovietica ed una proprio russa di nascita, entrambi facevano parte del DOSAAF, anche se non per attività radio: essere iscritti al DOSAAF era un atto "volontario" [110.gif

Per una descrizione sommaria del DOSAAF vi rimando alla pagina di Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/DOSAAF

Il DOSAAF sponsorizzava i radioclub su tutto il territorio, accoglieva gli iscritti che volevano (o venivano scelti per ?) diventare operatori radio. Iscrizione a basso prezzo, diciamo simbolica. L'importante era che nessun ragazzo rimanesse a casa a non fare nulla. I radioclub erano sempre ben forniti di apparecchiature donate da esercito, marina ed aeronautica, non si buttava via niente. L'ente organizzava, fra i tanti, corsi per diventare radioamatori, il che significava soprattutto diventare TECNICI preparati, che della radio sapessero TUTTO. I radioamatori sapevano costruire la propria radio, gli amplificatori e le antenne, d'altronde non si importavano di certo le radio americane o giapponesi, nemmeno negli ultimi anni della CCCP. Nel DOSAAF era molto importante il radiosport: la telegrafia e la radiocaccia.

C'erano corsi e veri campionati di telegrafia veloce, per veloce intendo velocità tali che per decodificare i codici era necessario stenografare il messaggio per poi tradurlo in lettere. Tutt'ora esistono gare di telegrafia veloce, in ricezione ed in trasmissione, inutile dirvi che i campioni assoluti di tale sport sono i bielorussi ed i russi, (Bielorussia e Russia sono le nazioni che ancora hanno un DOSAAF fortemente presente) seguiti da macedoni, serbi, romeni, ungheresi e tutte quelle nazioni dove la telegrafia e la radio erano considerate importanti attività durante la guerra fredda. Questo perché creare una rete di persone giovani altamente preparate nel campo della radio e della telegrafia (ma non solo: il DOSAAF sponsorizzava un sacco di attività e di sport) significava avere a disposizione una società preparata e pronta "al peggio", ma anche una società interamente schedata e sotto il pieno controllo dello stato.

C'era poi la radiolocalizzazione: un po' simile a ciò che oggi chiamiamo "orienteering". Detta anche radiocaccia o caccia alla volpe: una trasmittente continua viene nascosta in una zona più o meno estesa e squadre di operatori muniti di ricevitore, antenna direzionale, cuffie, cartina e bussola devono trovare la trasmittente, ovvero: la volpe.

Esisteva un radioclub centrale che gestiva le cartoline che si scambiavano e tutt'ora si scambiano i radioamatori di tutto il mondo: le QSL, ovviamente il tutto era controllatissimo, guai sgarrare. Veniva poi stampata dal radioclub centrale per i soci (e per chi voleva comprarlo ?) la rivista RADIO. Tutt'ora esiste.

Per ora è tutto, risponderò volentieri ad ulteriori domande specifiche, se qualcuno ne sa di più, aggiunga pure carne sul fuoco...

[17

saluti
Matteo aka cups75
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
non esistono domande stupide... le risposte invece...

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6338
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da filo » dom ago 26, 2012 11:54 am

cups75 ha scritto:Ciao a tutti,

mi fa piacere che le mie spillette destino interesse.
E perché no, tra l'altro è una categoria di badges non comune, e grazie a te ne sappiamo, e ne sapremo molto di più. Inoltre grazie per le immagini cartacee veramente molto belle, in particolar modo a me piace quella dei giovani pionieri [257
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
cups75
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 ago 2012
Località: Trieste

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da cups75 » dom ago 26, 2012 12:20 pm

Ho trovato il LINK sulle immagini di copertina: http://propaganda.czweb.org/radio1.htm

buona visione !!! [icon_246

Matteo
non esistono domande stupide... le risposte invece...

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6338
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da filo » dom ago 26, 2012 2:02 pm

cups75 ha scritto:Ho trovato il LINK sulle immagini di copertina: http://propaganda.czweb.org/radio1.htm

buona visione !!! [icon_246

Matteo
[257 [257 [257
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4947
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da Airon » dom ago 26, 2012 3:27 pm

Che belle immagini!

Avatar utente
Andrea58
Amministratore
Messaggi: 1765
Iscritto il: 02 mar 2008
Località: Cuggiono-Lombardia

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da Andrea58 » dom ago 26, 2012 5:58 pm

Magari la radiocaccia veniva organizzata da enti particolari...tipo KGB. [255 [255 [255
Scherzi a parte mi hai reso le idee molto più chiare e giustificato quella che ritenevo un'incongruenza. Grazie.
http://cesimmunizioni.eu
Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra.

Avatar utente
cups75
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 ago 2012
Località: Trieste

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da cups75 » mar nov 05, 2013 1:19 am

Ciao a tutti,

dopo molto che non mi faccio vivo, ecco gli ultimi acquisti, sperando non siano tutti patacche [argh

buona visione, CIAO
Matteo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
non esistono domande stupide... le risposte invece...

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6338
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da filo » mar nov 05, 2013 2:04 am

cups75 ha scritto:Ciao a tutti,

dopo molto che non mi faccio vivo, ecco gli ultimi acquisti, sperando non siano tutti patacche [argh

buona visione, CIAO
Matteo
Bentornato Matteo [00016009
cominciavo a pensare che il forum ti avesse perso definitivamente, e mi dispiaceva soprattutto dopo questo tuo ottimo primo intervento.
Patacche non sono, ma classici distintivi commemorativi, in questo ad esempio c'è il prezzo di 20 copechi inciso dietro.
coll_ 007_volpe_retro_mix.jpg
Altre informazioni sono difficili da reperire.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Regaleco
Amministratore
Messaggi: 2776
Iscritto il: 07 ago 2011

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da Regaleco » mar nov 05, 2013 2:42 am

Che io venga strafulminato, mi stavo perdendo questa chicca di topic! Bellissimo materiale! Il rombo da campione radioamatore DOSAAF e' splendido, a parte le fattezze "braccialunghe" del personaggio! [17

Avatar utente
SergioV
Messaggi: 2273
Iscritto il: 24 ago 2013
Località: Sofia
Contatta:

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da SergioV » mar nov 05, 2013 4:05 am

Regaleco ha scritto:Che io venga strafulminato, mi stavo perdendo questa chicca di topic! Bellissimo materiale! Il rombo da campione radioamatore DOSAAF e' splendido, a parte le fattezze "braccialunghe" del personaggio! [17
Mi associo bel topic e splendido badge
l'ho beccato con il doc quasi quasi... [256
Кто к нам с мечом придет тот от меча и погибнет

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4947
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da Airon » mar nov 05, 2013 10:50 am

Regaleco ha scritto:Il rombo da campione radioamatore DOSAAF e' splendido, a parte le fattezze "braccialunghe" del personaggio!
Per adesso è il più bello che ho visto tra quelli postati... le braccia lunghe poi lo rendono simpatico. Chissà se esiste anche una variante con le braccia regolamentari :)

Avatar utente
cups75
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 ago 2012
Località: Trieste

Re: collezione DOSAAF e RADIOSPORT

Messaggio da cups75 » mar nov 05, 2013 8:45 pm

filo ha scritto: Bentornato Matteo [00016009
di questi tempi, un po' lurkavo... [255
filo ha scritto: cominciavo a pensare che il forum ti avesse perso definitivamente, e mi dispiaceva soprattutto dopo questo tuo ottimo primo intervento.
no, no... è che avevo solo una spilla da mostrare, ieri invece sono arrivate altre. Non ho tanto materiale e preferisco un bel tacer non fu mai scritto... di solito ad ascoltare, c'è molto da imparare [50
filo ha scritto: Altre informazioni sono difficili da reperire.
già... pensa che ho avuto la pessima idea di chiedere alcune cose sul DOSAAF ad... una radioamatrice iscritta al DOSAAF... sai cosa vuol dire sparita? spa-ri-ta !!! [974

Comunque sono davvero contento di non aver scritto stupidaggini, proprio perché di informazioni in giro ce ne sono poche.
Rimango ancora un attimino off topic: con la spilla radioamatoriale della DDR mi sono aggiudicato pure un minibuch che si intitola "bekenntnis und tat" ovvero "l'impegno e l'azione", e tratta del GST e delle sue attività: gli sport e sport tecnici. E' ricco di foto dell'epoca a colori, ovviamente io ho trovato foto delle attività radioamatoriali, le mie preferite. Ma ce ne sono molte altre: addestramento paramilitare; motori (motociclismo, camion (!), officina, acrobazie su 2 ruote); radio e telegrafia; vela e navigazione; sport subacquei; aviazione; paracadutismo; aero/naval/automodellismo ed infine le pagine dedicate al gemellaggio con altri enti simili: DOSAAF (CCCP), LOK (Polonia), SVAZARM (Cecoslovacchia) ecc... ultime pagine scritte in russo, tanto per far capire chi realmente comandava ? [icon_246

Allego alcune foto SOLO del mio argomento preferito, visto che fotografare 'sti librettini è un vero casino... :nono:
Dicevo dell'essere off topic: purtroppo di foto del genere della CCCP non ne trovo in giro, le cose in quei tempi erano simili... per tanto mi sento di poter uscire -solo oggi- un po' dal confine di questa parte del forum, so che capirete [110.gif

a presto,
Matteo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
non esistono domande stupide... le risposte invece...

Rispondi