Fregi a stella della РККА, РККФ e dell'НКВД, 1918-anni 50'

Tutte i Fregi e le Coccarde, Civili o Militari, dell'URSS
Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Fregi a stella della РККА, РККФ e dell'НКВД, 1918-anni 50'

Messaggio da GC* » lun dic 17, 2012 6:38 pm

Assolvo oggi il mio dovere e comincio a postare seriamente le foto della mia collezione di fregi per cappello Sovietici a stella. Ripentendo quanto scritto nel primo messaggio, questa sezione della mia collezione copre stelle del periodo 1918 agli anni 50' appartenenti alla РККА (Esercito Rosso degli Operai e dei Contadini), alla РККФ (Flotta Rossa degli Operai e dei Contadini, rinominata di due occasioni ВМС РККА, ossia Forze Militari Navali della RKKA) e all'НКВД (Commissariato del Popolo per gli Affari Interni).

Cominciamo dalla Guerra Civile. Come sapete, inizialmente il logo dell'Esercito Rosso non era la falce e il martello, ma bens' l'aratro e il martello. Non che vi fosse molta differenza nel significato della simbologia: aratro o falce per i contadini e martello per i lavoratori.

Queste stelle rimasero in uso fino al 1922. Vennero prodotte disordinatamente da decine di produttori grandi, medi e piccoli in una miriade di tipologie diverse (di questo parlerò in seguito). C'erano stelle smaltate e stelle verniciate, stelle a due e ad un pezzo, stelle con la presenza di un cerchio e di raggi aggiuntivi e stelle "semplici". Insomma, un gran guazzabuglio. Giusto per complicare la cosa, queste stelle sono falsificatissimi e di facilissima falsificabilità. Mi fido delle mie perché le ho comprate da un venditore Bielorusso di cui mi fido (ma allo stesso tempo qualcuno potrebbe aver fregato lui!).

Comunque, a voi le mie tre stelle.

Ecco due modelli della stella semplice.
IMG_0642.JPG
IMG_0643.JPG
Abbiamo poi un fregio da Commissario Politico, o, secondo il Kushenko per il "personale/staff del Commissariato alla Guerra".
IMG_0644.JPG
IMG_0645.JPG
Passiamo poi alle stelle con falce e martello. Ecco qui un meraviglioso esemplare del 1922.
IMG_0646.JPG
IMG_0647.JPG
Eccoci dunque ad uno dei momenti più importanti per i fregi a stella Sovietici: il 1936. Questo fu l'anno in cui vennero introdotti quattro tipi di stelle che sono di gran lunga i più collezionati e ricercati.

Ecco tre esemplari di stella a due parti (stella smaltata con fissata la falce e martello in metallo), 34mm. Per ufficiali e truppa.
IMG_0649.JPG
IMG_0651.JPG
Passiamo dunque al fratello maggiore di queste stelle, ossia la meravigliosa stella a 38mm di diametro. Sempre 1936, per ufficiali di alto rango.
IMG_0652.JPG
IMG_0653.JPG
Infine, l'ultima stella della serie 1936, una stella per pilotka (bustina), utilizzata da tutti i ranghi. 24mm. Questa è molto simile al modello di stella per pilotka post-bellico, ma nel manico della falce sta la differenza fondamentale, come vedremo dopo.
IMG_0696.JPG
IMG_0697.JPG
Passiamo dunque a due altre stelle pre-belliche.

Stella del trasporto ferroviario, 1932. Esitono nuovamenye una MIRIADE di stelle di questo tipo, con dettagli e misure varianti.
IMG_0664.JPG
IMG_0665.JPG
Ecco invece l'unica stella del Commissariato per gli Affari Interni che posseggo, ma che è particolarmente preziosa, data la scarsità di queste stelle. Datata 1936.
IMG_0658.JPG
IMG_0659.JPG
Infine, posto le foto di due stelle camo, che dovrebbero essere del periodo bellico.
IMG_0702.JPG
IMG_0703.JPG
IMG_0704.JPG
IMG_0705.JPG
Passiamo poi alle stelle di difficile catalogazione. Riguardo alle prossime due stelle, non sono certo se siano pre o post-belliche (per intenderci, se siano 1939 o 1948-9). La seconda presenta uno smalto molto più scuso.
IMG_0681.JPG
IMG_0682.JPG
IMG_0683.JPG
IMG_0684.JPG
Qui invece due modelli sicuramente post-bellici. Normale e camo, con le stesse fatture.
IMG_0678.JPG
IMG_0680.JPG
IMG_0700.JPG
IMG_0701.JPG
Passiamo poi a tre stelle che dovrebbero essere della Marina e specificatamente per i cappelli Beskozirka. Qui la datazione è ultra spannometrica, 1940-1950.
IMG_0706.JPG
IMG_0707.JPG
IMG_0708.JPG
IMG_0709.JPG
Faccio poi un'eccezione alla regola di questo topic (ossia postare stelle metalliche con smalti), inserendo la versione in alluminio delle stelle a dimensioni più larghe per la Beskozirka. Si è rivelata davvero difficile da reperire. Una volta trovata poi l'ho comprata per qualcosa come 50 centesimi..
IMG_0710.JPG
IMG_0711.JPG
Concludiamo quindi con la stella per pilotka post-bellica.
IMG_0694.JPG
IMG_0695.JPG
Nuovamente ripeto che questa è solo una (piccola) parte della mia collezione di stelle. Queste sono quelle "textbook", ossia quelle di cui si conosce la datazione ed uso, insomma..quelle conosciute e riconosciute dalla comunità dei collezionisti. Le altre, le "non-textbook" stanno qui :arrow: http://www.rkka.it/forum/viewtopic.php?f=36&t=28592 .
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4948
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da Airon » mar dic 18, 2012 12:47 pm

GC* ha scritto: Abbiamo poi un fregio da Commissario Politico, o, secondo il Kushenko per il "personale/staff del Commissariato alla Guerra".
Esatto, è un fregio da commissario. [264
Per quanto riguarda i fregi con questa simbologia hai fatto una panoramica completa, manca solo quello per comandanti che è pressapoco simile a quello per i commissari ma senza i raggi.

Regaleco
Amministratore
Messaggi: 2775
Iscritto il: 07 ago 2011

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da Regaleco » mer dic 19, 2012 3:10 pm

Bellissimi! Quello della milizia che hai mostrato mi piace veramente tanto! Il testo Avers n.8 presenta una bella panoramica di questi fregi particolari.

Avatar utente
Dom
Messaggi: 1200
Iscritto il: 25 feb 2011

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da Dom » mer dic 19, 2012 3:36 pm

A mia conoscenza i commissari politici non hanno stelle specifico,
si dispone di una fonte che mostra le informazioni ??

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da GC* » mer dic 19, 2012 4:21 pm

Grazie regaleco! Purtroppo non possiedo il catalogo di Avers, ma ho avuto occasione di vedere diverse snasioni di pagine provenienti da diversi volumi e prima o poi dovrò procurarmi la mia copia..
Le stelle della milizia, con il simbolo dell'URSS rappresentato per intero, sono tra le più belle..e più rare!

Venendo alla stella con aratro, martello e raggi, non ricordo da dove, ma ho sempre avuto la certezza che appartenesse ai Commissari politici.

Ho però ora dato un'occhiata a "Kokardij" di Kusheno e posto un copia-incolla delle immagini e descrizioni relative alle stelle in questione.

Se il mio russo non mi tradisce "sotrusniki bojennih kommissariatov" significa "personale/staff del Commissariato alla Guerra"..
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Dom
Messaggi: 1200
Iscritto il: 25 feb 2011

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da Dom » mer dic 19, 2012 4:57 pm

GC* ha scritto: Se il mio russo non mi tradisce "sotrusniki bojennih kommissariatov" significa "personale/staff del Commissariato alla Guerra"..
Penso che l'autore fa riferimento a commissari del popolo (Narkom / Narodnykh kommissarov ), il nome che diamo ai vari ministeri prima del 1946 .
Stepanov non fornisce alcuna indicazione per quanto riguarda i commissari politici riguardo a questa stella.

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da GC* » mer dic 19, 2012 5:15 pm

Esatto Dom, avevo supposto anche io che si facesse riferimento al Sovnarkom. Kushenko però scrive espressamente "voennih kommissariatov" e si riferisce al personale..

Non mi è però chiaro però quale personale, questa indicazione è molto vaga. Oggettivamente potrebbe arrivare a riferirsi ai commissari politici nelle varie unità..

Mh.. [137

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4948
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da Airon » mer dic 19, 2012 5:25 pm

Avevo letto pure io questa cosa sul Kuchenko... Dom puoi mostrarci quale tavola dello Stephanov a questo punto e vedere sotto cosa viene classificato il fegio in questione?

Avatar utente
Dom
Messaggi: 1200
Iscritto il: 25 feb 2011

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da Dom » mer dic 19, 2012 5:36 pm

Qui ci sono due documenti ;
Etoile 4b.jpg
Etoile 1918 2.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da GC* » mer dic 19, 2012 5:52 pm

Non trovo alcun riferimento preciso ad un particolare corpo o organizzazione.

La stella con raggi viene solo definita "unofficial". Il mistero pare rimanere.. [137 [137

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4948
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da Airon » mer dic 19, 2012 10:31 pm

Grazie Dom, appena ho un'attimo di tempo vedo di leggere tutto con calma.
Nel frattempo ho scoperto qualcosa di interessante... le varianti sono molte di più di quante illustrate nel Kuchenko!
http://historymania.info/view_post.php?id=139 Алексей СТЕПАНОВ

Avatar utente
Dom
Messaggi: 1200
Iscritto il: 25 feb 2011

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da Dom » gio dic 20, 2012 12:08 am

Ottimo Airon [264

Regaleco
Amministratore
Messaggi: 2775
Iscritto il: 07 ago 2011

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da Regaleco » gio dic 20, 2012 1:35 am

[1495 Ma come fai... un grazie in coro al nostro admin!

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6323
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da filo » gio dic 20, 2012 2:07 am

Airon ha scritto: Nel frattempo ho scoperto qualcosa di interessante... le varianti sono molte di più di quante illustrate nel Kuchenko!
http://historymania.info/view_post.php?id=139 Алексей СТЕПАНОВ
[257
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da GC* » gio dic 20, 2012 2:37 am

Un ottimo sito Airon! [257

La ricerca di Stefanov è davvero incredibile e di una utilità smisurata per ogni collezionista di fregi Sovietici della Guerra Civile. Un grande davvero.

Il Kushenko invece va bene solo come testo di riferimento molto generico. Sia per i fregi pre 1960' che per quelli successivi ha lacune gravissime. Come vedrete non appena posterò le mie ricerche sui fregi Sovietici post-bellici e specificatamente post-1958, ci sono decine e decine di pezzi o varianti che il Kushenk0o (e anche le regolamentazioni ufficiali Sovietiche [151 ) semplicemente omettono.

Ogni volta che rivedo queste foto mi viene un misto di frenesia e depressione. Del tipo "devo averle tutte, ma come divolo ci riuscirò mai?" [icon_246 .

Tempo fa, proprio in preda a questa frenesia mi ero messo a catalogare la grande quantità di foto di fregi a stella con aratro e martello, catalogate nel mio archivio. Avevo preso spunto da Stefanov, ma volevo fare una ricerca "mia" per cercare di memorizzare al meglio le varianti, gli elementi distintivi e le caratteristiche. Vale però di nuovo la pena di dire che non esiste migliore ricerca di quella di Stefanov, che davvero va custodita come l'oro. Dunque linkiamola di nuovo, http://historymania.info/view_post.php?id=139 .

Secondo la mia ricerchina, fregi aratro e martello possono essere divisi in cinque grandi macro-categorie:

1 - stella con aratro semplice (con almeno tre sotto-versioni: verniciata di rosso con stanghette; smalto rosso con stanghette; smalto rosso con chiusura a vite [di questa circolano veramente pochissimi esemplari ed alcuni collezionisti pensano che potesse essere usata come badge/decorazione]).

2 - stella con aratro - costruzione a due pezzi, aratro e martello come pezzo a parte

3 - stella con aratro cerchiati - costruzione a du pezzi, aratro, martello e cerchio come pezzo a parte (con almeno tre sotto-versioni: sovietca con smalto e cerchio; sovietica con smalto cechio e stella zigrinata; UNGHERESE, verniciata e con cerchio, infatti l'esercito della piccola Repubblica Sovietica Ungherese di Bela Kun, vissuta pochi mesi, adottò l'emblema della RKKA)

4 - stella con aratro cerchiati, a pezzo unico (con almeno quattro sotto-versioni: verniciata, colore anche all'interno del cerchio; verniciata, colore solo all'esterno del cerchio; con smalto, anche all'interno del cerchio; con smalto, solo all'esterno del cerchio).

5- stella con aratro cerchiati e raggi (con almeno due sotto-versioni: normale e con le punte della stella ripiegate sui raggi, probabilmente per fissare la stella ai raggi stessi, dunque coatruzione a due pezzi)

Questa mia personale classificazione si basa semplicemente su: forma generale, materiali, costruzione ad uno/due pezzi e nazione (nel caso del fregio ungherese). È virtualmente impossibile catalogare ogni tipo di stella..son come i sigari toscani fatti a mano, non ne esistono due uguali.. [256 . Senza esagerare, non ci sono marchi di fabbrica, venivano date solo indicazioni approssimative e ogni artigiano/fabbrica che produceva queste stelle usava uno stampo tutto suo. Dunque o uno possiede almeno mezzo dei quasi sei milioni di queste stelle che sono state prodotte..o ci sarà sempre una versione che gli manca (e comunque probabilmente qualcuna gli mancherebbe comunque :cry: ).

L'assenza di fotografie a colori rende poi difficile identifacere eventuali modeli volutamente prodotti senza colore.

Domani produrrò evidenza fotografica per ciascuna delle categorie e sotto-categorie da me elencate. Se qualcuno di voi avesse commenti, critiche o integrazioni alla mia classificazione potremmo ridiscuterla ed aggiungere qualche categoria..

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: La mia collezione di fregi Sovietici

Messaggio da GC* » ven dic 21, 2012 2:41 pm

Dunque, ho effettuato ulteriori ricerche su altri forum occidentali e siti russi e sono arrivato ad una categorizzazione che mi sembra abbastanza precisa (aggiornata rispetto a quella postata precedentemente):


CATEGORIA 1 - stella a un pezzo con aratro e martello semplici (5 sotto-categorie: 1. in stagno, verniciata di rosso, con stanghette di chiusura; 2. in stagno, verniciata si rosso, con due buchi sul fregio stesso per il fissaggio; 3. in ottone, verniciata di rosso, con stanghette di chiusura; 4. in ottone, smalto rosso, con stanghette di chiusura; 5. in ottone, smalto rosso, con chiusura a vite [non sono sicuro della non-coincidenza di queste due ultime sotto-categorie])

CATEGORIA 2 - stella a due pezzi - aratro e martello sono un pezzo separato montato sulla stella (sembrano non esserci sotto-categorie, ma allo stesso tempo ho trovato una sola foto che mostra questo tipo di stella con smalto rosso e diversi esempi di stelle tritrovate in scavi, in cui manca completamente lo smalto/colore - dunque non è da escludersi che esistesse una versione verniciata anche di questa stella)

CATEGORIA 3 - stella a due pezzi - aratro e martello sono inscritti in un cerchio e tutta questa costruzione è montata sulla stella come pezzo separato (3 sotto-categorie: 1. smalto; 2. smalto ma stella "zigrinata"; 3. stella ungherese, verniciata di rosso)

CATEGORIA 4 - stella a un pezzo, con aratro e martello inscritti in un cerchio (5 sotto-categorie: 1. verniciata in rosso con colore anche all'interno del cerchio; 2. verniciata di rosso con colore solo all'esterno del cerchio; 3. smaltata di rosso con smalto anche all'interno del cerchio; 4. smaltata di rosso con smalto solo all'esterno del cerchio; con due buchi per il fissaggio [presumibilmente tutte le sotto-categorie precedenti hanno chiusura a stanghetta])

CATEGORIA 5 - stella a un pezzo con aratro e martello inscritti in un cerchio e con raggi (3/4 sotto-categorie: 1. con smalto; 2, con vernice; 3. con le punte della stella ripiegate sui raggi [come possibile metodo di fissaggio? - quindi costruzione a due pezzi?]; potenziale sotto-categoria 4. vedere le immagini per comprendere meglio)


Ripeto un concetto già espresso nei post precedenti: questa categorizzazione non è definitiva nè tantomeno completa (non vuole esserlo e nemmeno può esserlo). Si basa su materiale raccolto online negli anni e su mie personali analisi e riflessioni. Come già detto pensare di definire queste stelle secondo ogni minima differenza è impossibile, perché diversi produttori usavano stampi diversi anche solo di poco) e non esistono marchi di fabbrica da poter analizzare. Dunque la mia categorizzazione si basa su elementi macroscopici che possono aiutare a creare per lo meno qualche macro-categoria in cui dividere questo (meraviglioso) tipo di stelle.

Tutte le fonti da cui sono tratte le immagini sono riportate sotto la descrizione.

Aspetto (impaziente :oops: ) vostri commenti, critiche ed opinioni [257 .
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Dom
Messaggi: 1200
Iscritto il: 25 feb 2011

Re: La mia collezione di fregi a stella Sovietici

Messaggio da Dom » dom gen 20, 2013 5:30 pm

GC* ha scritto: [ sto ancora aspettando i vostri commenti alla catalogazione delle stelle aratro e martello.. [256 ]
Il campo di stelle è un tema abbastanza complesso, come spesso in l'Armata Rossa, c'è un regolamento e una moltitudine di interpretazioni .

Richie ama questo tema , Denis Rodichev è molto competenti in questo campo .

Avatar utente
RichieC
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 mar 2014
Località: United States of America
Contatta:

Re: Fregi a stella della РККА, РККФ e dell'НКВД, 1918-anni 5

Messaggio da RichieC » gio mar 20, 2014 8:30 pm

"Simplified" model 38MM - 1941
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
☭ "Ричик, я не понимаю, почему, почему ты тратишь деньги на эти вещи!" ☭

Avatar utente
RichieC
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 mar 2014
Località: United States of America
Contatta:

Re: Fregi a stella della РККА, РККФ e dell'НКВД, 1918-anni 5

Messaggio da RichieC » gio mar 20, 2014 8:34 pm

"Simplified" cockarde for General.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
☭ "Ричик, я не понимаю, почему, почему ты тратишь деньги на эти вещи!" ☭

Avatar utente
RichieC
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 mar 2014
Località: United States of America
Contatta:

Re: Fregi a stella della РККА, РККФ e dell'НКВД, 1918-anni 5

Messaggio da RichieC » gio mar 20, 2014 9:12 pm

Variation of the M39 star - the hammer and sickle is noticeably larger and the body's vaulting is sharper.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
☭ "Ричик, я не понимаю, почему, почему ты тратишь деньги на эти вещи!" ☭

Avatar utente
RichieC
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 mar 2014
Località: United States of America
Contatta:

Re: Fregi a stella della РККА, РККФ e dell'НКВД, 1918-anni 5

Messaggio da RichieC » gio mar 20, 2014 9:23 pm

Two authentic examples of stars for the M15 Adrian helmet.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
☭ "Ричик, я не понимаю, почему, почему ты тратишь деньги на эти вещи!" ☭

Avatar utente
RichieC
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 mar 2014
Località: United States of America
Contatta:

Re: Fregi a stella della РККА, РККФ e dell'НКВД, 1918-anni 5

Messaggio da RichieC » gio mar 20, 2014 9:45 pm

Nice example of a two-piece hammer & plow cockarde.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
☭ "Ричик, я не понимаю, почему, почему ты тратишь деньги на эти вещи!" ☭

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: Fregi a stella della РККА, РККФ e dell'НКВД, 1918-anni 5

Messaggio da GC* » ven mar 21, 2014 1:33 am

Richie, your collection leaves me absolutely speachless.

Translating this into something visual: [22

What a great ensamble of amazing cockades. The OSOAVIAKhIM PVKh is one of those pieces one hopes even just to see in picture, let alone having it in one's collection!

But, probably due to my special appreciation for these cockades, it is the triptych of helmet stars you posted that struck me the most. I have heard the wildest things about the prices such stars and only in my wildest dreams I see myself having the chance to add one of these to my collection.

By saying so I do not however want to forget to pay attention to that hammer and plough beauiy you posted there. The res colour and the state of the hammer and plough themselves are just incredible.

I find also very interesting the Gernerals-Marshals geern camo cockade. I assume that by dating them 1941 you mean that such simplified cockades entered into production after the Nazi invasion..

Avatar utente
RichieC
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 mar 2014
Località: United States of America
Contatta:

Re: Fregi a stella della РККА, РККФ e dell'НКВД, 1918-anni 5

Messaggio da RichieC » ven mar 21, 2014 5:11 pm

GC* ha scritto:I find also very interesting the Gernerals-Marshals geern camo cockade. I assume that by dating them 1941 you mean that such simplified cockades entered into production after the Nazi invasion..
The "Zaschitny" (disguising) insignia was introduced in the summer of 1941.
☭ "Ричик, я не понимаю, почему, почему ты тратишь деньги на эти вещи!" ☭

Avatar utente
Japanx
Messaggi: 1526
Iscritto il: 12 mag 2014
Località: Moscow

Re: Fregi a stella della РККА, РККФ e dell'НКВД, 1918-anni 5

Messaggio da Japanx » sab mag 24, 2014 2:32 pm

Hopefully you will find these original orders, line drawings and model interesting ;)

All came from 1918
All about introduction of stella della RKKA
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi