Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'URSS

Tutte i Fregi e le Coccarde, Civili o Militari, dell'URSS
Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'URSS

Messaggio da GC* » lun mar 24, 2014 3:56 pm

Carissimi,

so che molti di voi hanno diversi fregi Sovietici in collezione e che di molti non conoscono gli anni di utilizzo e altre informazioni preziose.

Nei vari topic qui aperti sui fregi dovreste trovare praticamente tutte le informazioni necessarie per capire di che fregi siete in possesso, ma se vi va comunque di postarli così che gli si possa dare un'occhiata diretta..siete esortati a farlo e potete farlo qui!

-

Gentlemen,

I know many of you have cockades in their collections and are unsure about branch and period.

In the several topics concerning cap stars and cap badges, you should be able to get all necessary information to determine what cockades you actually own, but in case you wish to post then so we can give them a look..please do so and do it here!

Avatar utente
SergioV
Messaggi: 2276
Iscritto il: 24 ago 2013
Località: Sofia
Contatta:

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da SergioV » lun mar 31, 2014 2:45 am

Ciao Giò ho trovato qualcosa in rete che sicuramente ti interessa e che non avevo mai visto prima..
I found something on the net that will surely seem interesting and I had never seen before..
Senza-titolo-1.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Кто к нам с мечом придет тот от меча и погибнет

vix19
Messaggi: 783
Iscritto il: 15 mar 2013

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da vix19 » mer apr 02, 2014 11:49 am

Ciao questa stella l'avevo archiviata come spilla , ma mi sa tanto che è un fregio a stella trasformato chi sa da chi a spilla [17
Un saluto a tutti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da GC* » mer apr 02, 2014 12:25 pm

Dopo aver aperto questo topic sono stato un po' latitante, ma eccomi qua! Allora, partiamo da Sergio. Bella foto e bei fregi! Da sinistra, stella con falce e martello: questa è la tipica M36 a 38mm di diametro per ufficiali superiori, costruzione a due pezzi. Poi abbiamo due bellissime stelle ferroviarie. Esistono diverse versioni di queste stelle che, come potete vedere anche in questo caso, variano sia per misure e disegno. Quella più larga sembrerebbe essere almeno 38mm di diametro, quella più piccola invece forse 30mm (più o meno). Il Kushenko le da tutte e due (insieme con altre due versioni) come introdotte nel 1932.

L'altro fregio invece è la versione post-Staliniana (1956) del fregio per il personale delle colonie di lavoro penale e dei campi di lavoro, ossia dei famigerati Gulag. Apparteneva all'MVD (Ministero per gli Affari Interni), ossia il successore dell'NKVD (Comissariano del Popolo per gli Affari Interni).

Ora invece passiamo al tuo (ex) fregio Vix. Effettivamente si tratta proprio di un fregio Sovietico post-bellico, a cui sono state rimosse le stanghette di fissaggio, poi sostituite con uno spillone, così da trasformare il tutto in un distintivo da giacca. Si potrebbe benissimo trattare di un'alterazione "d'epoca". Qualche attivista del partito avrà magari deciso di costruirsi un distintivo più scintillante di quelli in alluminio verniciato prodotti da fine anni '50 in poi!

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6323
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da filo » lun apr 07, 2014 4:41 pm

Una prima carrellata di "niente di che", ma chissà se non c'è qualcosa di interessante.
Il resto arriverà nei prossimi giorni, buon riconoscimento Mr G :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da GC* » mar apr 08, 2014 10:21 am

Grazie filo per aver postato i primi fregi della tua collezione! [264

Dunque, cominciamo dalle stelle:

Prima foto, fila in alto - da sinistra abbiamo due stelle smaltate 34 mm a pezzo unico, post-belliche, 1947-48 (di queste stelle a pezzo uncio esiste - probabilmente - anche una versione pre-bellica del 1939, quasi indistinguibile da queste; come Richie ha scritto su warrelics.eu tempo fa, il dibattito è ancora aperto); poi, terza stella da sinistra, una stella in latta M1958 34mm, anno in cui i il bronzo venne abbandonato per la latta ( :cry: ); infine, quarta stella da sinistra, un modello 24mm post-bellico (1947-48) di stella da pilotka.

Prima foto fila in basso: tre simpatiche stelle in latta 24mm da pilotka, dal 1958 al 1991 (anche se queste stelle sono ancora largamente in uso in Bielorussia, Transnistria, Tajikistan, Kyrgyzstan e anche in Russia).

Terza foto: il fregio a fronde larghe in alto è l'ottimo M1969 da parata; poi abbiamo a sinistra un fregio della Milizia 1975-77 e a destra un fregio dell'Aviazione dell'ultimo periodo (come avevo scritto qui :arrow: http://www.rkka.it/forum/viewtopic.php?f=54&t=28681, la differenza di età tra i fregi con centro ovale e fronde, larghe o piccole, si può chiaramente definire osservando l'attacco posteriore delle stanghette di fissaggio: quelli che hanno le stanghette fissate sul fregio con due ganci metallici, sono i fregi M1969, quelli che invece hanno le stanghette incollate al fregio, sebbene rispettino il disegno M1969, sono stati introdotti successivamente. Questa differenza è apprezzabile nella quarta foto).

Quinta e sesta foto: due fregi interessanti, a sinistra un fregio su modello M1969, ma in versione reducistica/souvenir (guarda il marchio posteriore e soprattutto l'indicazione del prezzo i kopeki); a destra un ottimo fregio ovale nel solido modello bronzeo M1955.

Settima e ottava foto: quì usciamo dal mio seminato, ma il Kushenko mi dice che il primo paio di ali con ruota del trasporto ferroviario sono del 1972, mentre le altre sono del 1979.

Nella nona e decima foto troviamo un fregio del trasporto ferroviario, M1979.

Fatto [264 .

(aspetto gli altri [17 )

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6323
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da filo » mar apr 08, 2014 2:38 pm

Ne ho trovati ancora, in un sacchetto in fondo a un cassetto :lol:
Scusami se li ho postati in modo disordinato, è un peccato, perché confrontando quelli equivalenti di prima, si notano le differenti dorature, più o meno calde.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6323
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da filo » mar apr 08, 2014 3:11 pm

Inoltre sono andato a vederli, http://www.rkka.it/forum/viewtopic.php?p=603229#p603229 e non credo che tu abbia questo fregio riparato, il retro è poco definito, poi non saprei...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da GC* » mar apr 08, 2014 3:22 pm

Un'altra bella carrellata! [264

Riferendomi alle foto postate nel tuo messaggio con la seconda "infornata":

Prima/seconda foto. Fregio da parata sul modello M1969, ma data l'attaccatura delle stanghette, successivo al 1969. Stessa storia per il fregio in basso a sinistra dell'Aviazione. In basso a destra un'altro fregio della Milizia, 1975-77.

Terza/quarta foto. Ali da cappello dell'Aviazione, sul modello M1959, ma secondo me successive, data la natura del verso. Poi due fregi ovali da ufficiale, M1959 a sinistra e M1955 a destra. In basso un fregio VOHR a due pezzi (devo ancora mostrare i miei fregi VOHR effettivamente!).

Quinta/sesta foto. In alto a sinistra il classico fregio M1969 stella-fronde; alla sua destra l'M1969 da Fanteria di Marina ed in basso un M1959 della Marina.

Gli ingrandimenti dei due fregi in ottone che poi hai postato, mi hanno effettivamente fatto cogliere un dettaglio che mi era sfuggito. E' vero, esistono differenze sul verso..ma non è tutto! La falce e martello dei tuoi due fregi è assolutamente diversa da quella sul mio (quello di destra, http://www.rkka.it/forum/download/file.php?id=138031)! [1495

L'assenza di marchi di fabbrica non ci aiuta..ma si potrebbe sempre supporre che o il mio o il tuo..siano della mitica produzione tedesca post-bellica! Naturalmente per appurarlo dovrei fornire foto ben più dettagliate del mio (cosa che farò con piacere tra un paio di settimane [15 ).

E bravo "filo occhio di falco"!
Inoltre, hai (almeno) un fregio che mi manca [17

Proprio per questo esiste questo topic, per permettere a chiunque abbia 5-10-15 fregi Sovietici (in un sacchetto in fondo a un cassetto [255 ) di tirarli fuori e postarli..con la possibilità di scoprire qualcosa di simile a quello che abbiamo appena scoperto qui! [264

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6323
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da filo » mar apr 08, 2014 3:31 pm

Inoltre ho anche l'ovale dorato in un mio cappello, al momento ho solo questa pessima foto.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da GC* » mar apr 08, 2014 3:58 pm

Sarebbe interessante vedere com'è fatto questo tuo fregio, se fosse possibile staccarlo dal cappello, dargli una sbirciatina dietro lasciandolo attaccato, o studiarlo di lato.

Intuisco dalla foto che è di latta e non di ottone. Per cui potrebbe essere una di queste tre versioni (foto da UnderTheRedStar.com), di cui io ho solo la centrale [142 (che è di gran lunga la più comune).
Gen_cockades_side.jpg
Gen_cockades_back_2.jpg
Questo fregio è stato introdotto nel 1958 con gli altri di latta. Nel primissimo periodo ha mantenuto la costruzione a due pezzi separati, poi rimpiazzata dai due pezzi saldati insieme ed infine mandata in soffitta del tutto, adottando un fregio a pezzo unico (che in sostanza differisce da quello da ufficiale solo per il campo dorato, e non bianco, su cui è raffigurata la stella rossa).

Potresti quindi avere un secondo fregio che mi manca! ( [264 [197 )
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6323
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da filo » mar apr 15, 2014 5:14 pm

GC* ha scritto:Sarebbe interessante vedere com'è fatto questo tuo fregio, se fosse possibile staccarlo dal cappello, dargli una sbirciatina dietro lasciandolo attaccato, o studiarlo di lato.

Intuisco dalla foto che è di latta e non di ottone. Per cui potrebbe essere una di queste tre versioni (foto da UnderTheRedStar.com), di cui io ho solo la centrale [142 (che è di gran lunga la più comune).

Questo fregio è stato introdotto nel 1958 con gli altri di latta. Nel primissimo periodo ha mantenuto la costruzione a due pezzi separati, poi rimpiazzata dai due pezzi saldati insieme ed infine mandata in soffitta del tutto, adottando un fregio a pezzo unico (che in sostanza differisce da quello da ufficiale solo per il campo dorato, e non bianco, su cui è raffigurata la stella rossa).

Potresti quindi avere un secondo fregio che mi manca! ( [264 [197 )
No, si tratta della stesso costruttore del tuo, anche se la definizione del retro sembra più accentuata. Io credo che stiamo entrando in un "ginepraio". [142
cap.jpg
cap 3.jpg
cap. 2jpg.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da GC* » mar apr 15, 2014 7:20 pm

Dai, è abbastanza simile al mio e a quello centrale delle foto precedentemente postate per poterlo definire dello stesso tipo (e speriamo che non salti fuori una quarta variante, da qualche parte :roll: ).

Sono rimasto però davvero molto stupito dalle differenze riscontrate nei fregi in ottone a pezzo unico da ufficiale. Non ci avevo davvero mai fatto caso, ma ora ho individuato almeno tre varianti, con falce e martello diversa in maniera macroscopica. [142

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6323
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da filo » mar apr 15, 2014 7:29 pm

Si, ma a me sembra che non ce ne sia uno uguale... [142
cap. 2jpg.jpg
Gen_cockades_back_2.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da GC* » mar apr 15, 2014 7:32 pm

Guarda, "uguale" coi fregi è una chimera.

Una volta avevo pensato di codificare le varie versioni del fregio da ufficiali in latta a pezzo unico M1959. Beh ho lasciato perdere. Minime differenze, qui e la. Alcune forse di fabbrica, altre "da uso". Si insomma, davvero nulla di macroscopico e quindi, " non ti curar di loro, ma guarda e passa" (altrimenti c'è da uscire scemi).

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6323
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da filo » sab apr 19, 2014 8:17 pm

[137 solo lato A.
cockade.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da GC* » mer apr 23, 2014 4:25 pm

Fregio "dembel", ossia non-ufficiale, prodotto "ufficialmente" dalla Federazione Russa. Questi fregi vengono vestiti dai soldati che tornano dopo la leva e si vestono, come sappiamo, come fossero Marescialli.

Ai tempi dell'URSS questi fregi venivano creati pasticciando con diversi fregi ufficiali, che venivano tagliati e incollati.

Ho in serbo un topic su questo argomento.. [264

ps. Molto famosi sono i fregi "dembel" della marina, dei veri e propri collage molto variopinti!

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da GC* » mer apr 23, 2014 7:24 pm

GC* ha scritto:Ho in serbo un topic su questo argomento.. [264
:arrow: http://www.rkka.it/forum/viewtopic.php?f=54&t=28676

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6323
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da filo » sab lug 12, 2014 2:46 pm

Vorrei sapere se questo è solo un assemblaggio di fantasia [137
ass2.JPG
ass.JPG


PS. GC* ti consiglio di bloccare in alto questo thread, così da evitare ripetizioni :arrow: :arrow: http://www.rkka.it/forum/viewtopic.php?f=54&t=29101
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Avatar utente
GC*
Moderatore
Messaggi: 2252
Iscritto il: 22 set 2012

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da GC* » dom lug 13, 2014 12:04 pm

Se è tuo, un grande, grandissimo acchiappo filo! [278

Ed è tutto tranne che fantasia..

Un fregio pre-bellico da Sergenti Anziani della Marina da Guerra, utilizzato durante le ostilità.
Altraeuropa.jpg
Lo cerco da molto tempo.. Ne esiste anche una versione con l'ancora in metallo.

Molto bello! [257
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Lapa
Messaggi: 986
Iscritto il: 27 apr 2013

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da Lapa » lun lug 14, 2014 11:00 am

GC,

IMHO, you are right about the identification BUT this is not a period-produced piece. Originals did not use that golden-lined thread , but real metal "tubes" that were secured using yellow thread.

Marc

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4948
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da Airon » lun lug 14, 2014 11:36 am

Lapa ha scritto:GC,

IMHO, you are right about the identification BUT this is not a period-produced piece. Originals did not use that golden-lined thread , but real metal "tubes" that were secured using yellow thread.

Marc
Hi Marc,
have you got a specimen to show us?

Thanks
Airon

Lapa
Messaggi: 986
Iscritto il: 27 apr 2013

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da Lapa » lun lug 14, 2014 11:49 pm

Airon,

No, I don't, but it is a well established fact. This type of thread used to make the rope wrapped around the anchor began to be used in the late 1950's~1960's.

Marc

Avatar utente
Airon
Amministratore
Messaggi: 4948
Iscritto il: 09 lug 2009

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da Airon » mar lug 15, 2014 12:42 am

Lapa ha scritto:No, I don't, but it is a well established fact.
Hi Marc,
i apologize if I have expressed myself badly, I was not in doubt about your statement but simply curious to see a specimen.
If you find one don't forget to post ;)

Thanks
Airon

Avatar utente
filo
Moderatore
Messaggi: 6323
Iscritto il: 02 apr 2010
Località: Tuscany (Italy)

Re: Riconoscimento/commento di fregi civili e militari dell'

Messaggio da filo » mer lug 16, 2014 9:25 pm

Salve Maestri [00016009 , secondo voi questo fregio "strano" di Marina, è mancante di stella? E a quale periodo risale? Ma forse non è Sovietico, osservando l'ancora...
d.JPG
f.JPG
g.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sii il vento, e non la foglia - С уважением, filo [hatt

Rispondi